SARDEGNA FORMED, in arrivo gli studenti dal Maghreb
L'Università di Sassari, ha accolto ieri il primo gruppo di studenti provenienti dal Maghreb che seguiranno i corsi di studio offerti dagli Atenei sardi nell'ambito del Progetto Sardegna Formed.

Il progetto è pensato per l’internazionalizzazione del territorio sardo e nello specifico dei suoi due atenei: l’Università degli Studi di Cagliari e l’Università degli Studi di Sassari, attraverso lo stanziamento di 100 borse di studio per altrettanti studenti provenienti da Marocco, Algeria e Tunisia.Le borse di studio sono intese a copertura dell’intero percorso di studi (triennale o specialistica).
L’obiettivo a lungo termine è quello di arricchire il tessuto culturale sardo ed allo stesso tempo implementare il tasso di internazionalizzazione delle due università rafforzando e/o costruendo ex novo rapporti e relazioni durature con il Nord Africa. Allo stesso modo Sardegna FORMED mira alla promozione della mutua comprensione culturale in ambito mediterraneo promuovendo la cultura e l’istruzione in un momento storico così conflittuale.
I primi risultati ottenuti, sia in termini di quantità che di qualità, sono in linea con il percorso di eccellenza immaginato in partenza. Oltre il 90% degli studenti ha conseguito i crediti necessari previsti dal bando del progetto mostrando progressi importanti sotto l’aspetto linguistico e padroneggiano la lingua italiana con crescente facilità. Fattore ancora più importante, i ragazzi risultano del tutto integrati nei contesti sociali in cui vivono da alcuni mesi avvertendo la Sardegna come estensione naturale della loro vita quotidiana.

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni, utilizzandolo l'utente accetta l'uso dei cookies sul dispositivo. Per ulteriori informazioni, vedere la nostra pagina dedicata alla privacy policy.

  Accetto i cookies per questo sito.
EU Cookie Directive Module Information