Fondazione di Sardegna: L'innovazione al centro del Mediterraneo.

Grazie alla definitiva entrata in vigore del nuovo statuto, che sancisce la metamorfosi in Fondazione di Sardegna, il 2015 verrà ricordato come un passaggio importante per il ruolo dell’ente nello sviluppo e promozione delle iniziative isolane – unica fondazione di origine bancaria attiva nella Regione. All’entrata in vigore del nuovo statuto, sono seguite le modifiche dei regolamenti del Patrimonio, delle Attività Istituzionali e delle Nomine da parte del Consiglio di Amministrazione. Un nuovo corso che coincide con l’insediamento del segretario generale, il manager nuorese Carlo Mannoni, già direttore degli Affari pubblici di Tiscali e – prima ancora – collaboratore dell’ufficio di Gabinetto del ministero del Commercio con l’estero durante i governi Prodi e D’Alema I, in un territorio singolare per condizioni geografiche, economiche e scarsità di popolazione

Continua a leggere questo articolo sul sito del Giornale delle Fondazioni

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni, utilizzandolo l'utente accetta l'uso dei cookies sul dispositivo. Per ulteriori informazioni, vedere la nostra pagina dedicata alla privacy policy.

  Accetto i cookies per questo sito.
EU Cookie Directive Module Information