Neoneli 19 luglio
Uta 20 luglio e 21 luglio
Lu Brandali (Santa Teresa di Gallura) 24 Luglio
25 – 29 luglio Sassari
30 luglio – 1 agosto Alghero


Si aprirà quest’anno il 19 luglio a Neoneli il festival della letteratura della Sardegna SULLA TERRA LEGGERI, manifestazione nata nel vecchio borgo dell’Argentiera nove anni fa che oggi si svolge nel centro storico delle città di Sassari e Alghero, con alcune importanti anteprime, in campidano e Gallura.

Il tema. Il festival proverà a raccontare il grande tema delle migrazioni in Europa e nel mondo, interrogandosi sugli scenari prossimi futuri e cercando di approfondire quanto sta accadendo in queste settimane nel continente. Il 20 luglio a Uta il giornalista, conduttore di Agorà e ex inviato Rai in Usa Gerardo Greco racconterà le prossime elezioninegli Stati Uniti. A Sassari mercoledì 27 luglio Alberto Urgu coordinerà una tavola rotonda sulle migrazioni cui parteciperanno il responsabile del progetto Ibby di Lampedusa Deborah Soria, la scrittrice Igiaba Scego e il presidente del Consiglio Italiano per i rifugiati Roberto Zaccaria. Sabato 30 luglio infine, ad Alghero si parlerà di storia e futuro della Gran Bretagna: il corrispondente da Londra di Repubblica Enrico Franceschini racconterà il mondo degli italiani emigrati nella capitale Uk, mentre il grande scrittore Hanif Kureishi porterà le sue storie di figlio di migranti che ha saputo diventare una delle voci più potenti del suo Paese.

I grandi nomi. Saranno ospiti del festival tre dei finalisti del premio Strega 2016, il più importante riconoscimento letterario italiano: Edoardo Albinati, Giordano Meacci e Elena Stancanelli; i grandi scrittori inglesi Hanif Kureishi e John Niven; il direttore di Radio3 Martino Sinibaldi; Niccolò Ammaniti (in esclusiva in Sardegna per parlare di Anna, il suo ultimo romanzo), Stefano Benni, Walter Veltroni, Bianca Pitzorno, Josè Altafini, Igiaba Scego, Francesco Abate e numerosissimi altri autori, autrici, musicisti e cantautori.

Un festival nel cuore di Sassari e Alghero. SULLA TERRA LEGGERI torna, dopo il grande successo della scorsa edizione, nel centro storico della città di Sassari.
Lunedì 25 luglio il festival organizza (con la collaborazione di Lalla Careddu) un inedito tour letterario che da Piazza Tola farà tappa in vari punti del centro, per poi spostarsi nella terrazza del Mercato Civico, dove si svolgeranno tutti gli eventi sassaresi: concerti, proiezioni cinematografiche, grandi spettacoli per bambini e incontri con gli autori.


Sponsor istituzionali e privati, partner e sponsor tecnici. Il festival SULLA TERA LEGGERI è realizzato grazie alla partecipazione di città e paesi che aprono e vivono gli spazi. E’ realizzato grazie alla collaborazione delle Amministrazioni comunali, delle Istituzioni, delle attività e delle associazioni culturali locali che, con entusiasmo, entrano in contatto con l’idea, la sposano e danno il loro contributo alla riuscita degli eventi in programma. Questa edizione del festival è possibile grazie a Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato alla pubblica istruzione, beni culturali, spettacolo e sport, Assessorato al Turismo, Presidenza del Consiglio Regionale, Comuni di Sassari, Alghero, Uta, Neoneli, Santa Teresa di Gallura, Fondazione Meta, Banca di Sassari, Fondazione di Sardegna.

Fondamentale è poi il contributo dato all’idea da aziende private, grandi e piccole: da Alitalia e Olio San Giuliano. E poi ancora la Cooperativa Cool Tour Gallura, Bresca Dorada, l’agenzia di comunicazione ADDV DMCS, gli hotel Catalunya di Alghero, il THotel di Cagliari e il Vittorio Emanuele di Sassari, l’agenzia Gremiviaggi, Raggi di Sardegna. Importanti l’integrazione con realtà legate alla cultura e comunicazione come Rai Cultura, l’Obra Cultural de l’Alguer, la Biblioteca Comunale di Sassari e Tiscali, che regalerà al festival la possibilità di raccontare in diretta streaming tutti i suoi eventi. Eventi che saranno poi visibili sul portale Rai Cultura.

SULLA TERRA LEGGERI è organizzato dall’associazione culturale Camera a sud e dalla cooperativa Le Ragazze Terribili. La direzione artistica del festival è di Flavio e Paola Soriga, con l’autrice e conduttrice Geppi Cucciari.


www.sullaterraleggeri.com


Facebook: Sulla terra leggeri @ leggerifest
Twitter: @leggerezzafest Sulla terra leggeri
Instagram: sullaterraleggeri
Youtube: Sulla Terra Leggeri

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni, utilizzandolo l'utente accetta l'uso dei cookies sul dispositivo. Per ulteriori informazioni, vedere la nostra pagina dedicata alla privacy policy.

  Accetto i cookies per questo sito.
EU Cookie Directive Module Information