Gran Concerto di musica popolare slava, bielorussa, russa, ucraina e di altri popoli dell’Europa Orientale

Gran Concerto di musica popolare slava, bielorussa, russa, ucraina e di altri popoli dell’Europa Orientale

“Gran Concerto di musica popolare slava, bielorussa, russa, ucraina e di altri popoli dell’Europa Orientale”. in occasione delle festività del Natale e Capodanno Ortodosso e d’’Oriente. • 10/01/2019 ore 19:00 IGLESIAS – Teatro Electra, Piazza Pichi – Ingresso gratuito https://www.facebook.com/events/266341964236727/ • 11/01/2019 ore 18:30 ALGHERO – Sala "Lo Quarter", Largo S. Francesco – Ingresso gratuito https://www.facebook.com/events/275782573136491/ • 12/01/2019 ore 22:00 SASSARI – Jazz club BIRDLAND Z.I. Predda Niedda strada 22 – Ingresso gratuito - La sala apre alle 21:00 il concerto inizia alle 22:00 per informazioni 079/262556 cell. 320/8111019 https://www.facebook.com/events/551858235282464/ • 13/01/2019 ore 15:30 CAGLIARI – Auditorium Comunale, Piazza Dettori – Ingresso gratuito https://www.facebook.com/events/381019535982734/ Nell’Europa Orientale, in alcuni paesi come ad esempio Belarus, Russia e Ucraina ed altri ancora, il Natale si festeggia il 7 gennaio e il vecchio Capodanno (sulla base del calendario giuliano) nella notte fra il 13 e 14 gennaio. In Sardegna, grazie anche presenza di una grande diaspora proveniente dall’Europa dell’est, ricorderemo queste antiche tradizioni con un grande concerto che rappresenterà vari generi e stili: musica popolare slava, canzoni ucraine, bielorusse, russe, zigane, musiche delle danze popolari ebraiche, pezzi di musica leggera, per raccontare i vari popoli che abitano questi immensi territori. Una bella occasione di scambio culturale e amicizia reciproca nel segno dell’arte e della musica. Ricadendo nel 2019 il 7 gennaio di lunedì, al fine di garantire la massima partecipazione, il concerto si terrà nella prima domenica successiva ossia il 13/01/2019 che nel calendario giuliano è la notte del vecchio Capodanno. Si esibiranno gli artisti del Complesso artistico bielorusso Musik Kvatro: Volha Auseika (soprano, voce solista), Sergey Mitchenkov (violino, voce), Valeriy Narkevich (basso), Yauheni Girshin (tastiera, percussioni, voce), Alexandre Efimouk (balalaica, chitarra, voce) presenterà la manifestazione in italiano Emilia Canto. Lo spettacolo si tiene nell’ambito della serie di iniziative previste all’interno del Progetto "Amicizia e conoscenza reciproca" dell’Associazione Cittadini del Mondo Onlus – Biblioteca “Rodnoe Slovo”, Centro di lingua russa e cultura slava di Cagliari, con il contributo della Fondazione di Sardegna e il Patrocinio del Consolato onorario Repubblica.

Related

Anna Tifu in concerto

Sassari giovedì 2 maggio, ore 20 Sala conferenze della Fondazione di Sardegna, via Carlo Alberto 7 Oristano sabato 4 maggio, ore 20 Centro Servizi Culturali - UNLA, via Vittore Carpaccio, 9 Cagliari venerdì 10 maggio, ore 20 Sala conferenze della Fondazione di Sardegna, via San Salvatore da Horta, 2 Nuoro sabato 11 maggio, ore 20 Teatro Eliseo - via Roma, 73

Leggi tutto

Rimani sempre aggiornato sugli eventi della Fondazione